Le parole possono salvarci

Blu (particolare) - Alberto Cristini

Benvenuto a chiunque sia curioso per la bellezza della vita che si esprime anche con colori e parole.
Viaggiare con la fantasia è una possibilità offerta dalle parole e tramite la scrittura vorrei condividere esperienze reali e immaginarie che possano avvicinarci come “compagni di viaggio” in questo esistere.

Comunicare ricorda la parola comunità e anche per questo gli eventi correlati alle presentazioni di nuovi libri mirano a stimolare una reale socializzazione tra le persone al fine di condividere esperienze che ci permettano di sentirci simili e diversi nello stesso tempo ma comunque umani che vivono in un unico piccolo complicato pianeta.
Piccoli gesti, minuti oggetti quotidiani e sorrisi inattesi possono cambiare una brutta giornata e, a volte, anche una vita e per questo anche una poesia può essere terapeutica.

Costruire insieme un racconto, inoltre, è un’altra delle iniziative che porto avanti con i piccoli alunni delle scuole e rappresenta una sfida creativa che verrà proposta anche ai “grandi”, a noi adulti, che spesso abbiamo dimenticato quanto possiamo ancora essere creativi.
Costruire personaggi immaginari che compiono imprese quasi impossibili è una sana attività tra genitori e figli e alcuni dei miei libri sono fatti di questo.
La sinergia con Alberto Cristini, artista non solo pittorico, mi ha offerto la possibilità di gioire della bellezza dei colori e della semplicità della quale abbiamo bisogno. Le copertine delle mie opere sono infatti dei quadri d’autore.
La collaborazione con Isabel Battan che crea delle immagini fotografiche come una sintesi dei miei contrasti ideativi, spesso presenti nei racconti, stimola ulteriori riflessioni.
In ogni caso buona lettura e buon viaggio.

Lascia un Commento